ricettepistacchio


                                          

                                                                               

                           Cucina tradizionale  al pistacchio

 

 

Le ricette al pistacchio                        

 
Pennette al pistacchio

Ingredienti: gr. 500 di pennette, una confezione da 250 gr. di panna, 50 gr. di pistacchi tritati finemente, 50 gr. di pistacchi tritati in maniera grossolana, 50 gr. di prosciutto cotto o pancetta, una cipolla di media grandezza, 50 gr. di burro.
Preparazione: tagliare la cipolla ed il prosciutto e soffriggerli con il burro; amalgamare bene la panna con pistacchi tritati finemente e unirli al soffritto. Lessare le pennette in abbondante acqua salata, scolare al dente e mescolare con la saletta già preparata. Servire le pennette ben calde e cospargere ciascuna porzione con, il rimanente pistacchio tritato.

 

Pennette al pesto di pistacchio


Ingredienti per 6 persone:
600 gr.di pennette, 150 gr.di pesto di pistacchio, mezza cipolla, una fetta di prosciutto cotto o di pancetta, 400 gr. di panna da cucina, pistacchio tritato. 
Fate rosolare la cipolla, aggiungere il prosciutto o la pancetta tagliati a dadini, versare la panna da cucina e il pesto. Fate saltare in padella le pennette già scolate. Spolverizzate le pennette con il pistacchio tritato.

 


Toast fritti al cioccolato e pistacchio

Prendete 4 fette di pan brioscè e su ognuna mettete 1/2 cucchiaino di pistacchi tritati e 1/2 cucchiaino di cioccolato grattugiato.
Coprite queste fette con le altre quattro e premete bene.
Passate questi toast nell'uovo sbattuto, la noce moscata ed il latte ed il miele.
Strizzateli leggermente ed impanateli col pane grattato.
Friggete i toast in abbondante burro.
Fate cuocere da entrambi i lati, asciugateli del burro in eccesso con della carta assorbente, e serviteli con una spolverata di zucchero velo e pistacchi.


Biscottelli al pistacchio

200 G Farina - 150 G Burro - 150 G Zucchero - 100 G Mandorle Pelate - 50 G Pistacchi - 2 Uova - Alcune Ciliegine Candite - 1 Limone (scorza Grattugiata) - Sale

Mettete le mandorle nel mixer e riducetele in polvere finissima, quindi unitele alla farina. Immergete per un attimo i pistacchi in acqua bollente, quindi pelateli e tritateli finemente. Tritate anche le ciliegine candite. Impastate la farina alle mandorle con il burro morbido a pezzettini, lo zucchero, un pizzico di sale, la scorza di limone e le uova incorporando anche i pistacchi e le ciliegine. Dovete ottenere un composto omogeneo. Formate con la pasta una palla, quindi arrotolatela sul piano di lavoro fino a ottenere una specie di salame. Con un coltello affilato, ricavate dalla pasta tante fettine rotonde dello spessore di circa mezzo centimetro: lavorate come quando tagliate un salame. Imburrate un poco la placca del forno e disponetevi sopra, distanziati un poco fra loro, i dischetti di pasta, quindi ponete in forno caldo a 175°C per circa 30 minuti, fino a quando i biscottelli saranno ben asciutti e dorati. Togliete i biscotti dal forno, staccateli dalla placca e lasciateli raffreddare su una gratella da dolci.


Palline di ricotta al pistacchio
Ingredienti per 4 persone:
ricotta piemontese (250 g)
soncino (200 g)
lamponi freschi (20 g)
pistacchi (40 g)
parmigiano grattugiato (n. 4 cucchiai)
paprica (n. 2 cucchiaini)
burro (25 g)
olio di oliva (n. 2 cucchiai)
aceto di lamponi (n. 1 cucchiaio)
sale (q.b.)
pepe (q.b.)
 
Preparazione:
- Tuffare per alcuni minuti i pistacchi in acqua bollente
- Scolarli, spellarli e asciugarli
- Tritarli grossolanamente e porli in un piatto fondo
- Setacciare la ricotta facendola cadere in una terrina
- Unire il burro ammorbidito, il parmigiano, la paprica, il sale e il pepe
- Lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo
- Ricoprire un vassoio con la carta oleata
- Inumidire le mani e prelevare con un cucchiaino il composto
- Lavorarlo con le mani per ottenere una pallina di circa 2 cm
- Rotolare le palline nel trito di pistacchi
- Allinearle nel vassoio
- Riporre il vassoio in freezer per 60 minuti
- Mondare, lavare e sgocciolare accuratamente il soncino
- Versare il soncino in un piatto di servizio
- Sciacquare velocemente in un colino i lamponi
- Unirli al soncino
- Condire con l´aceto di lamponi, l´olio, il sale e il pepe
- Disporre sopra l´insalata le palline di ricotta
- Servire immediatamente

Bavette al Pesto di Pistacchio

Ingredienti per 4 porzioni:

 - 480 gr. di bavette

 - 80 gr. di speck affettato

 - 100 gr di pistacchi (rigorosamente di Bronte)

 - pinoli

 - 20 gr di grana padana

 - un pizzico di noce moscata

 - uno spicchio d'aglio

-  una cipolla piccola

 - sale

 - olio extravergine d'oliva

Preparazione

Preparazione del Pesto Di Pistacchio:
Sminuzzare il più possibile i pistacchi con una grattugia o con un batticarne, passarli al setaccio per eliminare eventuali residui di guscio.
Mettere l'olio di oliva in un mixer e aggiungere a poco a poco il pistacchio polverizzato ( lasciare quello più grossolano, non passato al setaccio, per la decorazione del piatto), aggiungere lo spicchio d' aglio, i pinoli, e la noce moscata. Frullarlo fino ad ottenere una salsa densa, aggiungere il grana e frullare per amalgamare il tutto.
Portare l'acqua salata in ebollizione e aggiungere la pasta.
Nel frattempo mettere una padella sul fuoco, fare rosolare la cipolla in poco olio, quando la cipolla e appassita aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta.
Scolare la pasta al dente, avendo cura di lasciare un po di acqua di cottura, e metterla nella padella con la cipolla, saltare ed abbassare la fiamma. Aggiungere il pesto di pistacchio e lo speck tagliato a quadretti, aggiungere l'acqua di cottura se la pasta e asciutta.
Mettere la pasta nel piatto e decorare col pistacchio rimasto (avendo cura di togliere eventuali resti di guscio).
Buon Appetito
 

Dolcetti al pistacchio 

Ingredienti: gr. 200 pistacchi; gr. 150 mandorle dolci; 6 uova; burro; limone; gr. 150 zucchero. 

Procedimento: pestate nel mortaio i pistacchi e le mandorle spellati ed mescolate, poco per volta, lo zucchero. In una terrina, battete i tuorli delle uova ed unite il miscuglio di mandorle, pistacchi e zucchero. Aggiungete un poco di scorza di limone grattugiata e due albumi montati a neve ferma. Versate il composto in stampini per dolci, e cuocete in forno, a calore basso, per circa 40 minuti.


 

Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!